Cura la pelle con il make up minerale!

Nei primi anni Settanta, la maestra d’asilo Diane Richardson Ranger ebbe l’ispirazione di creare una linea di make up senza quelli che definiva i “sette elementi mortali per la pelle”: profumo, talco, alcol, oli minerali, conservanti, emulsionanti e coloranti. Era la genesi del make up minerale. Ovvero, del trucco che ti cura
Eh si, baby. Ciò che metti quotidianamente sulla tua pelle contiene elementi chimici che servono per addensare, conservare, profumare, coprire. Ma se ti dicessimo che esiste un make up capace di risolvere infiammazioni, di proteggerti dal sole, di esfoliare mentre lo sfoggi, non ci faresti un pensierino? I minerali offrono pigmenti in grado di creare colori e make up straordinari. 

Makeup polvere minerale trucco minerale autotrucco cipria fondotinta in polvere
puro makeup pigmenti minerali terra polvere libera trucco minerale

Ma cos’è il make up minerale? 

Il make up minerale usa gli elementi presenti in natura ed è privo di sostanze irritanti ed occlusive. Le polveri minerali, prive di oli, stanno infatti sulla superficie della pelle e non affondano in essa, come fanno invece creme e liquidi. Il make up minerale guarisce, lenisce, esfolia. In poche parole “il trucco fa male alla pelle” è una frase che potete dimenticare! Anzi! La vostra pelle grazie ai minerali viene esfoliata, mentre avete quello splendido incarnato da fondo tinta le cellule morte vengono spazzate via! 
Le miscele minerali si legano agli oli della pelle e sono resistenti all’acqua. I pigmenti sono inoltre versatili, possono essere usati bagnati o asciutti su labbra, capelli, zigomi, palpebre; altresì come eyeliner e body shimmer. 

Trucco Minerale polveri

Cosa contiene il make up minerale? 

Avete mai sentito parlare delle miche?
Si tratta di elementi che sono  parte di un gruppo di minerali, componenti essenziali delle rocce eruttive, note fin dai tempi preistorici. Poi ci sono: ossido di ferro, un minerale che cambia colore virando dal marrone nero a giallo  e rosso; ossido di zinco, un potente antiossidante, sembra che Marco Polo ne abbia descritto la produzione in Persia, dove veniva usato per curare infiammazioni oculari! Diossido di titanio, simile al bianco dello zinco ma più coprente. Insomma, tutti elementi derivanti dai minerali che si trovano in natura: gli ultimi due  offrono una schermatura dai raggi solari dannosi. 

Copre senza alterarsi, fa respirare la pelle ed è universale! 

So quale domanda vi sta sorgendo: ma copre? Altro che! Solo che copre in modo sano e non solo, cura!
Stratificare chili di make up sulla pelle per nascondere borse e imperfezioni a lungo andare impedisce ai pori di respirare. Esattamente come la vaselina sembra ammorbidire di primo acchito ma secca, il make up chimico alla fine peggiora il rossore, lo stato dell’idratazione e le macchie! Un prodotto minerale denso di pigmenti copre con naturalezza e…la pelle respira! 
Inoltre non vedrete mai la pelle incartapecorirsi per il freddo o il trucco sciogliersi per il caldo! Quelle piccole faglie che rendono la vostra faccia come un territorio desertico con le crepe, quando il make up  si secca o si rapprende!

Il make up minerale non si scioglie, non si altera quando fa molto freddo o eccessivo caldo perché è naturale e di fronte alle alterazioni naturali reagisce magnificamente.

Universale e antinfiammatorio

imperfezioni della pelle macchie cicatrici

Pelle secca? Idoneo. Pelle oleosa? Idoneo. Non ci sono differenze quando si usa un make up minerale. L’unica cosa da fare, come sempre, è trattare la pelle con i prodotti idratanti idonei. Chi ha una pelle grassa dovrà stendere una base opaca prima del trucco, chi la ha secca conferirà una base idratante perché i minerali tengano al meglio.
Infine…il make up minerale è antinfiammatorio. Non solo perché gli amidi trattano rossori e imperfezioni grazie all’azione lenitiva, tenendo a bada gli eccessi di sebo.

Il make up naturale cura, nel vero senso della parola.
Ma di questo vi parliamo nel prossimo articolo in modo approfondito. 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp

LA SPAZZOLA DI SEMPRE CON RISULTATI MAI VISTI PRIMA!

La combinazione tra ceramica e tecnologia ionica permette di realizzare acconciature durature, senza rotture, danni o segni di crespo.
La temperatura viene mantenuta costante e il calore distribuito uniformemente, riducendo i tempi di asciugatura e migliorando la durata e la qualità dell’acconciatura.

Risultato?
La prima piega che rigenera il capello e dona una luminosità e una durata nel tempo mai visti prima.

Ossigeno

Purifica e rigenera

purificante, detossinante,
stimola la produzione
di nuovo collagene

Lo abbiamo addomesticato
ed ora è il nostro
più caro alleato

info

Compila il form per ricevere maggiori informazioni