I pensieri negativi invecchiano? La risposta è si.

Ci dicono spesso di pensare positivo e di allontanare le emozioni negative perché fanno male. Ma nessuno ci spiega quasi mai, scientificamente, l’impatto che il pensiero ha sulla fisiologia. 

E i pensieri negativi, oltre a creare stress, invecchiano. No, non stiamo scherzando. 

Gli stress emotivi provocano, per liberazione di adrenalina, una vasocostrizione, con diminuzione della circolazione capillare, concorrendo a minimizzare la disponibilità di ossigeno utilizzabile dalle cellule. E visto che le nostre cellule vivono grazie a ossigeno e idrogeno, il problema non è del tutto secondario! 

Per farvi capire in che modo i nostri pensieri agiscono sul corpo, abbiamo fatto due chiacchiere con Silvia di Luzio, cardiologa, terapeuta, esperta nella cosiddetta “coerenza cuore – cervello”. Ovvero, della capacità di allineare i nostri pensieri con la consapevolezza interiore. 

Stiamo bene quando cuore e cervello sono allineati

“Dov’ è la tua mente, lì sei tu. Ogni pensiero o emozione provoca più o meno energia in base alla qualità delle emozioni che abbiamo” -racconta la dottoressa di Luzio, cardiologa e terapeuta, esperta della coerenza cuore cervello, ci parla della potenza del cuore allineato all’energia cerebrale. 

mindfullness

Quando si è in preda delle emozioni basse, l’amigdala sequestra il resto del cervello. La rabbia inibisce le funzioni della corteccia cerebrale. L’amigdala è il focus della paura e dello stress. Se il sistema nervoso è in allarme, si entra in modalità sopravvivenza. Non si pensa alla lunga, come gli animali. E queste sono le funzioni del cervello rettile che presiede a paura, piacere e potere.”

La qualità delle relazioni, perciò, ha un alto livello di importanza anche a livello epigenetico: la gestione delle emozioni e dei pensieri è un fattore di rischio enorme. Nel senso che le emozioni impattano sulla fisiologia in modo netto. “Siamo esseri tridimensionali, complessi, aperti, interdipendenti e risonanti, in continuo mutamento.”

Come le emozioni impattano sul corpo

Differenti stati emozionali sono associati con differenti informazioni fisiologiche, trasmesse al cervello e a tutto l’organismo. Il battito del cuore è un parametro facile da misurare, attraverso di esso vediamo quanto il nostro sistema è in equilibrio o in squilibrio. Quando inspiriamo il battito aumenta, quando espiriamo rallenta. Fra i 60 e i 72 battiti al minuto può considerarsi  normale. 

Il cervello ha onde lente quando dormiamo, entra in fase alfa quando rallenta e ha onde rapide quando veglia. Mente e cuore entrano in assonanza quando vi è corrispondenza fra onde alfa e stato del cuore in coerenza

Se proviamo emozioni di basso livello crollano le immunoglobuline di tipo A (che proteggono a infezioni virali). Ma al pari se rimuginiamo sulle stesse emozioni negative, avviene  il crollo delle immunoglobuline, per le seguenti sei ore! 

La rabbia aumenta l’attività simpatica tipica dell’infarto. Gratitudine e gioia fanno salire  le IgA, il principale anticorpo nelle membrane della mucosa del tratto gastrointestinale e di quello respiratorio nonché nella saliva e nelle lacrime.

Se il pensiero negativo invecchia, quello positivo rigenera! 

yellow flower

Perciò, quando l’energia del cervello e quella del cuore si allineano, si verifica lo stato d’equilibrio perfetto! 

La mente può usare l’energia in modo saggio, ovvero senza sprechi. Oppure disperderla.  

Come si favorisce la coerenza mente cuore? In primis, si allena il cervello a calmarsi, respirando: in quel modo le onde rallentano e agganciano quelle del cuore. 

Lo stesso accade passando da emozioni di livello basso a emozioni elevate. 

Un dato è certo: per produrre più energia bisogna avere un pensiero calmo

Dobbiamo avere un punti di equilibrio interno e dare ascolto alle sensazioni che vengono dal cuore, inteso come centro della consapevolezza”. 

E…udite udite! Quando siamo in coerenza mente-cuore sapete che succede? 

“La respirazione è calma,  le onde cerebrali rallentano, cortisolo e adrenalina diminuiscono, in compenso aumentano ossitocina, triptammina e Dhea, ovvero l’ormone della giovinezza!” 

Perciò, possiamo parlare di ENERGIA del cuore e di trasmettitori della salute. 

Ripulire le vecchie attitudini emozionali è un regalo che fate anche alla vostra giovinezza. 

Control yourself
Alter Attitude
Delete negativity

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp

LA SPAZZOLA DI SEMPRE CON RISULTATI MAI VISTI PRIMA!

La combinazione tra ceramica e tecnologia ionica permette di realizzare acconciature durature, senza rotture, danni o segni di crespo.
La temperatura viene mantenuta costante e il calore distribuito uniformemente, riducendo i tempi di asciugatura e migliorando la durata e la qualità dell’acconciatura.

Risultato?
La prima piega che rigenera il capello e dona una luminosità e una durata nel tempo mai visti prima.

Ossigeno

Purifica e rigenera

purificante, detossinante,
stimola la produzione
di nuovo collagene

Lo abbiamo addomesticato
ed ora è il nostro
più caro alleato

info

Compila il form per ricevere maggiori informazioni